Il pianeta che speriamo

Ambiente, lavoro, futuro

Una piantina tra le mani di una bambina aiutata dalle mani della madre. Vita

Il 28 settembre un incontro a Monopoli

“Si può sperare in un pianeta veramente sostenibile?”. Da questa domanda partirà una riflessione che il vescovo della diocesi di Conversano-Monopoli, mons. Giuseppe Favale, ha voluto proporre all’intera comunità diocesana. All’appuntamento, che si terrà martedì 28 settembre, alle 19.30 presso la parrocchia di Sant’Anna a Monopoli, interverranno don Antonio Panico, direttore della LUMSA di Taranto e vicario per la pastorale sociale e ambientale dell’arcidiocesi di Taranto, il dott. Luigi Pugliese, direttore dell’Ufficio diocesano di pastorale sociale e del lavoro, e mons. Favale. Non mancherà la presenza delle aggregazioni laicali diocesane, degli animatori del Progetto Policoro e dei delegati della diocesi alla Settimana Sociale di Taranto.