Il pianeta che speriamo

Ambiente, lavoro, futuro

Il 30 giugno un incontro online sul “Pianeta che speriamo”

Il 30 giugno un incontro online sul “Pianeta che speriamo”

Mercoledì 30 giugno, alle 21.15 si terrà online l’incontro “Il Pianeta che speriamo: ambiente, lavoro, futuro. Quale resilienza per rispondere ai bisogni del mondo di oggi”, organizzato dall’Ufficio Pastorale Sociale e del Lavoro della Arcidiocesi di Fermo insieme alla Caritas e alle Acli Provinciale di Fermo, con il coinvolgimento di Anci Marche e Legambiente Marche Onlus in preparazione alla 49ª Settimana Sociale dei cattolici italiani.

“Dalla dolorosa esperienza della pandemia – spiegano i promotori – nasce insistente una domanda di futuro che la Settimana sociale, con il suo percorso, intende raccogliere anche alla luce dell’enciclica Fratelli tutti. Prima di chiederci cosa vogliamo fare per  ripartire, occorre riflettere su chi vogliamo essere e verso dove vogliamo andare”. Il seminario è, pertanto,  una prima occasione per “leggere i segni dei tempi” e iniziare “una riflessione condivisa coinvolgendo in particolare  gli Amministratori pubblici e tutti coloro che sono impegnati in progetti  già avviati e soprattutto coloro che vogliono iniziare a riflettere su nuovi percorsi e nuove iniziative concrete”.

All’evento, moderato da Adolfo Leoni, interverranno monsignor Rocco Pennacchio, arcivescovo di Fermo; Anna Rossi, dell’Ufficio diocesano per la Pastorale Sociale e del Lavoro; Francesca Pulcini, di Legambiente Marche onlus; Paolo Calcinaro, Sindaco di Fermo e Vice-Presidente di Anci Marche.

Per partecipare inviare la richiesta a ufficiopastoraledellavorofermo@gmail.com