Il pianeta che speriamo

Ambiente, lavoro, futuro

News

22 Ottobre 2021

Ambiente, lavoro, futuro: 274 “buone pratiche”

Coniugare sviluppo, lavoro e tutela dell’ambiente? Si può, come dimostrano le 274 “buone pratiche” censite nel percorso verso la Settimana Sociale di Taranto.

22 Ottobre 2021

Un platano per ricordare le vittime dell’inquinamento

La cerimonia si è tenuta nel rione Salinella, alla presenza del Card. Bassetti, di Mons. Russo, di Mons. Santoro e del Sindaco Melucci.

22 Ottobre 2021

La riflessione biblica di Rosanna Virgili

È ora che tutti i credenti si mettano in piena collaborazione di fraternità dentro e fuori la Chiesa, perché le steppe siano trasformate in giardini.

22 Ottobre 2021

Mons. Russo: dobbiamo passare dall’io al noi

L’omelia pronunciata dal Segretario Generale della CEI nella Messa celebrata nella Concattedrale di Taranto in apertura della seconda giornata dei lavori della Settimana Sociale. 

21 Ottobre 2021

Il videomessaggio di Papa Francesco

“Il pianeta che speriamo grida, già sin d’ora, stili di vita rinnovati, in cui ambiente, lavoro e futuro non siano in contrapposizione tra loro, ma in piena armonia”.

21 Ottobre 2021

L’intervento del Card. Gualtiero Bassetti

“Questo appuntamento è, senza dubbio, l’espressione di una Chiesa che si apre e dialoga con il mondo. E lo facciamo ritrovandoci qui a Taranto”.

21 Ottobre 2021

L’intervento di Mons. Filippo Santoro

“La transizione ecologica rappresenta una delle sfide più temibili dell’umanità e del nostro paese ai nostri giorni. Non possiamo sottovalutare la sfida dinanzi cui ci troviamo”.

21 Ottobre 2021

Il Messaggio di Papa Francesco

“Si avverte il bisogno di incontrarsi e di vedersi in volto, di sorridere e di progettare, di pregare e sognare insieme”.

21 Ottobre 2021

Il Messaggio del Presidente della Repubblica

“I temi e gli obiettivi al centro della riflessione della 49ª Settimana sociale rappresentano un contributo importante alla ripartenza del Paese”.

21 Ottobre 2021

Concerto “Una Vela tra i Due Mari”

Si terrà venerdì 22 e sabato 23 ottobre, alle 21.30, nella suggestiva cornice della Concattedrale “Gran Madre di Dio”.