Scelta la sede delle prossime Settimane Sociali
04/02/2015
Si svolgerà a Cagliari nel 2017 la prossima Settimana Sociale dei Cattolici Italiani. Il Consiglio Permanente, dopo averne determinato la sede, ha evidenziato la necessità di procedere alla scelta del tema secondo una duplice attenzione. ...
Si svolgerà a Cagliari nel 2017 la prossima Settimana Sociale dei Cattolici Italiani. Il Consiglio Permanente, dopo averne determinato la sede, ha evidenziato...
Prorogato il mandato del Comitato
Le Settimane Sociali si preparano al V Convegno ecclesiale nazionale, che si terrà a Firenze dal 9 al 13 novembre 2015 sul tema “In Gesù Cristo il nuovo umanesimo”.
Alla Cattolica il Corso di alta formazione in dottrina sociale
Al via la quarta edizione del Corso di alta formazione in dottrina sociale della Chiesa, promosso dall’Università Cattolica del Sacro Cuore (Istituto G. Toniolo di studi superiori e Centro di ateneo per la dottrina sociale della Chiesa), in collaborazione con le Settimane Sociali. Questa edizione, che ha per tema “Gesù Cristo: l’Uomo nuovo qui e ora”, intende contribuire al percorso di preparazione al V Convegno ecclesiale nazionale (Firenze, 9-13 novembre 2015).
Tra i punti caldi libertà di scelta e attenzione alla formazione professionale
"Riqualificazione del personale; autonomia piena delle scuole statali; valutazione delle scuole, dei docenti e inserimento del merito; pluralismo dell'offerta formativa (che Renzi, nel suo discorso ha toccato parlando di scuole comunali); alternanza scuola e lavoro; formazione professionale".
Franco Miano nuovo coordinatore, Vincenzo Conso segretario
Sono stati rinnovati i vertici di Retinopera, realtà che aggrega 20 associazioni e movimenti del laicato cattolico e si propone di “mediare la dottrina sociale della Chiesa come forma d’impegno dei credenti di fronte alla società, animando un’originale soggettività del laicato cattolico e cercando vie di rinnovamento delle sue espressioni pubbliche”. 
509mila nuovi nati nel 2014, raggiunto il livello più basso dal 1861
È sempre più “inverno demografico” in Italia. Secondo gli ultimi dati dell’Istat, sono 509 mila le nascite nel 2014, 5 mila in meno rispetto al 2013. Si è così raggiunto “il livello minimo dall’Unità d’Italia”, avverte l’Istituto di statistica, e siamo a un passo dalla “soglia psicologica” del mezzo milione di nascite in un anno.
Archivio news
rss feed
fotogallery
Galleria video
Nota pastorale Ripristino e rinnovamento delle settimane sociali dei cattolici italiani - 20 nov 1988
Agensir news
Progetto Policoro